Beer Attraction conferma la sua vocazione internazionale

Pubblicato il Pubblicato in B2B, I nostri eventi, Internazionalizzazione, Workshop

Dopo il grande successo della seconda edizione, con 350 espositori e oltre 14.000 visitatori, torna la terza edizione di Beer Attraction, in programma a Rimini dal 18 al 21 febbraio 2017 e conferma la sua vocazione internazionale.

E quest’anno Beer Attraction si fa in tre perché si aggiungono due nuove sezioni: Food Attraction, dedicata agli ´specialty food´ per i nuovi format metropolitani della ristorazione e BB Tech Expo, Beer & Beverage Technologies, sezione dedicata alle tecnologie per birre e bevande.

Si completa il format con il settore FOOD che accompagnerà le specialità birrarie e le birre artigianali. Più spazio anche per le tecnologie con una sezione dedicata al processing and packaging.

Si realizza così un appuntamento di business del tutto nuovo e originale per il mercato Ho.Re.Ca., che unisce la tradizione e la passione italiana per le specialità alimentari alla qualità delle specialità birrarie e delle birre artigianali: ´specialty beers´ si uniscono a ´specialty food´.

La sezione dedicata alla birra resterà il cuore della manifestazione, concentrandosi sulle eccellenze brassicole italiane e internazionali.

Grazie alla rinnovata collaborazione con Rimini Fiera, che ci ha affidato la gestione dei momenti dedicati al business internazionale, ci occuperemo di selezionare i buyers impegnati negli incontri programmati con gli espositori.
Ogni giorno a Beer Attraction si svolgeranno quindi business meeting che permetteranno l’incontro tra aziende e buyer europei altamente profilati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *