Incoming | Az. Vinicola Cavazza

Pubblicato il Pubblicato in B2B, I nostri eventi, Incoming, Internazionalizzazione

Incoming presso l’azienda vinicola Cavazza di Montebello (Vi).

Nata nel lontano 1928 l’azienda vinicola Cavazza consolida nel tempo, generazione dopo generazione, una cultura produttiva orientata allo sviluppo; padri, figli e nipoti orgogliosi delle proprie radici e uniti da una filosofia che fa del vino, del buon vino, una vera e propria ragione di vita.

L’azienda ha sede nella zona vinicola del Gambellara, al confine tra Vicenza e Verona, allo sbocco della valle del Chiampo, sulle ultime propaggini dei Monti Lessini che qui si presentano come morbide ondulazioni, comprese tra 250 e 350 metri di quota, rivestite da vigneti, e con vallette verdeggianti percorse da vari corsi d’acqua.
Geologicamente si tratta di un’area di origine vulcanica, con suoli basaltici, che danno origine a vini molto particolari.

Nelle vigne è grande protagonista l’uva Gargànega, pressoché esclusiva del Veneto occidentale, dalla quale si traggono vini bianchi, asciutti e passiti, di eccezionale qualità.

Nell’ambito del progetto di promozione internazionale che l’Azienda vinicola Cavazza sta implementando, abbiamo organizzato un incoming con buyers esteri provenienti da Inghilterra, Polonia, Norvegia, Finlandia, Danimarca, Usa, Germania, Irlanda, Svezia e Repubblica Ceca.

L’iniziativa ha previsto l’accoglienza degli operatori selezionati con l’obiettivo di favorire il processo di internazionalizzazione e creare occasioni di business per l’azienda.

I buyers hanno potuto visitare l’azienda vinicola e il territorio; un tour eno-turistico ed eno-gastronomico grazie ai tasting guidati e agli abbinamenti coi prodotti tipici della zona come la soppressa vicentina, l’Asiago DOP e il baccalà alla vicentina.

Dal più storico Recioto al moderno Prosecco, l’azienda propone una ricca gamma in grado di soddisfare i diversi mercati, sia italiani che esteri.

Dietro ad ogni etichetta dell’Azienda Cavazza si nasconde un unico territorio, un progetto di viticoltura volto alla ricerca della massima qualità che dura da oltre 30 anni.

A partire dal singolo filare di guyot fino all’affinamento in barrique di rovere francese, la linea Cicogna, che prende il nome dalla tenuta, è la distillazione di un terroir e della nostra centenaria esperienza enologica.

Bellissimo color rosso rubino intenso con velo granato il Merlot Cicogna del quale abbiamo degustato l’annata 2008 e l’annata 2002, una vera chicca.
E’ un vino di struttura, abbastanza equilibrato e persistente, il Merlot Cicogna è un’interessante interpretazione del merlot nel regno della garganega.

Proprio sui rossi, ci ha spiegato Stefano Cavazza, punta l’azienda nei suoi 40 ettari ad Alonte (Vicenza), frutto di un’accurata opera di recupero di viti e dove si possono ammirare le distese di nuovi vigneti allevati a Guyot. In totale l’azienda conta 150 ettari vitati tra i colli Berici e la zona del Gambellara.

Vigneti soprattutto a pergola a Selva di Montebello e a Gambellara, dove sono coltivate le varietà a bacca bianca, su terreni di origine vulcanica (i più alti con pietrisco basaltico). Nella splendida tenuta Cicogna ad Alonte, nei Colli Berici, sono coltivate le varietà a bacca rossa, quasi tutte a guyot, su uno spesso zoccolo di arenarie e calcare che da à forza e finezza ai vini.


Un pensiero su “Incoming | Az. Vinicola Cavazza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *