I canali di vendita del vino in Italia (2012)

Pubblicato il Pubblicato in Focus mercati, Ricerche di mercato

Qualche giorno fa, Marco Baccaglio ha pubblicato sul suo blog un articolo dedicato ai canali di vendita del vino in Italia sulla scorta dei dati di Mediobanca relativi al 2012.

Consigliando la lettura dell’articolo, riprendiamo solo alcuni dati interessanti.

canali-2012-mediobanca-0

Secondo i dati di Mediobanca, la GDO continua a rafforzare la sua posizione: tra il 2002 e il 2012 il peso delle vendite nella GDO è cresciuto dal 35% al 47%. Il rapporto indica, infatti, che il 45% del vino italiano viene distribuito dalla GDO, contro il 43% del 2011.

canali-2012-mediobanca-2

Nel contempo si indeboliscono i canali “a maggior valore aggiunto” (enoteche, winebar ed Horeca) così come la vendita diretta.

Nel segmento dei grandi vini, invece, l’Horeca si attesta intorno al 40% del mercato (ma al di sotto del 44% del 2011); enoteche e winebar perdono quota dal 26% al 22%.

canali-2012-mediobanca-3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *