Piani OCM vino

OCM Vino prorogata per altri 7 anni

Wine_Money

La Commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale del Parlamento Europeo ha approvato, il 24 e 25 gennaio, le modifiche alla riforma della Politica Agricola Comune. Pagamenti diretti, sviluppo rurale, Organizzazione unica dei mercati (Ocm), e Regolamento orizzontale sulla gestione e sul monitoraggio della PAC, sono i principali temi affrontati.

I programmi di sostegno al vino vedono la nascita di nuove misure di ricerca e sviluppo e i diritti d’impianto dei vigneti saranno prorogati fino al 2030.

L’Italia ottiene la prosecuzione dell’Ocm vino (Organizzazione comune mercato), nell’ambito della riforma della Pac (Politica agricola comunitaria), per altri sette anni. Secondo le parole del ministro Catania, tutta la dotazione di spesa e’ stata erogata in favore dello sviluppo del comparto e delle aziende.

[Fonte TerraOggi]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *